Il mito di Aracne

Aracne trasformata in ragno. Il mito di Aracne, raccontato da Apuleio nelle Metamorfosi (II sec. d. C), narra che la tessitrice Aracne, originaria della Lidia, (regione greca del XIV sec. a. C) era talmente abile nella tessitura da suscitare l’invidia della dea Atena, padrona di questa arte. Aracne osò sfidare la dea, affermando che lei non sarebbe stata in grado di eguagliare la sua bravura.. La dea Atena, si trasformò in una vecchina, per convincerla a ritirare la sfida ed essere più umile, ma Aracne, anziché ascoltarne i consigli, rispose […]

Il mito di Pigmalione

di Anna Maria Onelli 25 luglio 2019 Jean Lèon Gerome: Pigmalione e Galatea (1890) Il poeta latino Ovidio, nell’8° anno d. C, completò il suo poema, le Metamorfosi, tramandandoci storie e racconti tratti dal mondo mitologico greco e romano.  Così è giunto a noi il mito di Pigmalione, che racconta l’amore, grande e cieco, del giovane Re di Cipro, Pigmalione, conosciuto per la sua dedizione all’arte e la sua abilità di scultore. Egli, non riusciva a innamorarsi di nessuna donna, finché scolpì, in un bianchissimo avorio, una figura di fanciulla talmente […]

“Amore e Psiche”

Amore e Psiche di Antonio Canova (1757-1822) Il mito di Amore e Psiche è una leggenda senza tempo, perché esprime  l’eterna lotta tra ragione e passione, tra testa e cuore. A scriverla fu, nel II Secolo d.C, lo scrittore latino Lucio Apuleio che la inserì nel suo romanzo di letteratura latina, le “Metamorfosi”, conosciuto anche con il nome di “Asino d’oro”. La favola  racconta la storia del Dio Amore (Cupido) e della bellissima Psiche, che era figlia  di un re. Psiche era talmente bella e seducente da competere con Venere, dea della bellezza, che […]