Come spiegare ai giovani il messaggio schizofrenico dello Stato che ha liberato Giovanni Brusca, detto “u verru” ( il maiale)?

di Anna Maria Onelli 2 giugno 2021 Giovanni Brusca Ogni anno molti esponenti dello Stato, delle forze dell’ordine, numerose scolaresche provenienti da ogni parte d’Italia, si recano in Sicilia per commemorare con targhe, con cerimonie, e con profonde parole di condanna, tutte le vittime della strage di Capaci. Quell’attentato di tipo terroristico mafioso, compiuto nel 1992, fu una carneficina in cui morirono il magistrato antimafia Giovanni Falcone e sua moglie insieme ai tre uomini di scorta, mentre rimasero a terra almeno 23 feriti. Ebbene oggi la mia amarezza è totale […]

 Reddito di Cittadinanza: chi raggira le Leggi ruba ai cittadini onesti…

di Anna Maria Onelli 31 maggio 2021 La Sinistra , da anni  assorbita  dal sacro fuoco immigrazionista, non è riuscita a comprendere che avrebbe dovuto chiudere i porti dove sbarcano clandestini difficili da identificare, difficili da gestire e mantenere, soprattutto in questo momento in cui le conseguenze della pandemia da Covid 19, stanno riducendo alla fame milioni di Italiani.  Eppure, agli “irregolari”, e già questo nome dovrebbe prevedere un rimpatrio immediato, consentiamo di spacciare, di stuprare, di occupare le nostre case, di lavorare in nero e  di percepire indebitamente il […]

 Partiti di Destra e di Sinistra: uno scambio di ruolo

di Anna Maria Onelli 30 maggio 2021 Un tempo la Sinistra era libertaria, sosteneva le esigenze e rivendicava i diritti del popolo italiano, la Destra era giudicata conservatrice; oggi la situazione si è invertita.  Nella nostra società dove in molti ignorano cosa sia la “Shoah”, dove molti non studiano la storia, tutti pensano di conoscere gli innumerevoli danni commessi dal fascismo. Il problema è che ne dimenticano uno: aver lasciato in eredità alla Sinistra antifascista, una mentalità di sopraffazione ideologica, di intolleranza e squalificazione dell’avversario politico con lo scopo di distruggerlo. […]

COLPO DI STATO in MYANMAR (Birmania). Amo il vento di freschezza e di rinnovamento che illumina il volto di questi giovani birmani.

di Anna Maria Onelli 30 marzo 2021  Guardando questa recente  immagine di giovani birmani, in marcia, per rivendicare ad ogni costo la libertà, ho pensato ai giovani del nostro mondo occidentale: li abbiamo fatti nascere benestanti, talmente coccolati da spegnere ogni loro desidero di migliorare la posizione sociale con lo studio. Li lasciamo con poco lavoro, con valori raffazzonati e sfilacciati, scarse ambizioni e li ritroviamo a vegetare a testa bassa, silenziosi, soli con il loro i-phone. Stiamo alimentando la crescita di una nuova “generazione dagli occhi bassi”. Per questo […]

 Il prelievo del Papa ai Cardinali . Il prelievo del governo giallo-rosso ai pensionati.

di Anna Maria Onelli 30 marzo 2021 Oggi fa notizia che il Papa Francesco, dal primo aprile, tagli del 10% lo stipendio dei Cardinali, che si aggira sui 5 mila euro. Saranno tagli proporzionali ai relativi stipendi e saranno applicati anche ai capi di dicastero, ai segretari, ai sacerdoti, a tutti i religiosi che lavorano presso la Santa Sede.  I tagli potranno, comunque, essere evitati se l’interessato dimostra di aver bisogno di denaro per problemi di salute propri o di parenti entro il secondo grado. Inoltre, il Papa, fino al 2023, […]

 L’ultima follia del 5 Stelle, Pasquale Tridico, Presidente INPS.

di Anna Maria Onelli 28 marzo 2021 Pasquale Tridico, nato nel 1975, è stato nominato nel 2019, (con Decreto del Presidente della Repubblica), Presidente dell’INPS, Istituto Nazionale di Previdenza Sociale Molti ricorderanno che Pasquale Tridico, è stato il consigliere di Di Maio sulla concessione del reddito di cittadinanza ai migranti, residenti in Italia da almeno dieci anni. Tridico, come presidente dell’Inps, è stato responsabile dei ritardi nei pagamenti della cassa integrazione a centinaia di migliaia di persone; responsabile dei ritardi dei pagamenti del Bonus da 600/1000 euro; responsabile del sistema […]

 Dopo sette anni, Enrico Letta è tornato dalla luna 

di Anna Maria Onelli 17 marzo 2021 Enrico Letta, nominato, il 14 marzo 2021, segretario del Partito Democratico Con le dimissioni di Zingaretti dal PD, il partito, ormai privo di contenuti e orfano di un leader che indicasse una qualsiasi strada, richiama Enrico Letta per nominarlo segretario. Sempre meglio dei discorsi ormai vuoti e intrisi di retorica di Zingaretti – ho pensato – poi quando ho rivisto Letta e l’ho ascoltato mi è sembrato di tornare indietro, come se per lui il tempo si fosse fermato.  Dopo sette anni d’insegnamento […]

 Le donne “progressiste” del PD e la difesa dei diritti umani

di Anna Maria Onelli 21 febbraio 2021 Laura Boldrini, ex Presidente della Camera Laura Boldrini, ex Presidente della Camera dei Deputati, paladina delle donne, non si scompone per epiteti come “vacca, scrofa, pesciaiola”, che un docente universitario ha rivolto a Giorgia Meloni, che è comunque donna, oltre che esponente politico. A lei il professor Giovanni Gozzini, ieri, durante una trasmissione radiofonica, ha rivolto insulti pesanti:“Come devo chiamarla? Scrofa? Vacca? “ L’ha definita come:“Una rana dalla bocca larga, una pesciaiola ignorante e presuntuosa che con ogni evidenza non ha mai letto un […]

La nuova pagella di scuola primaria: vola Gigino, torna Gigetto

di Anna Maria Onelli 13 febbraio 2021 Mario Giordano (n. 1966), giornalista, direttore del TG4, oggi direttore delle Strategie e dello Sviluppo dell’informazione Mediaset  Prima di essere “deposta”, l’ex ministra dell’Istruzione, Azzolina, ci ha lasciato, oltre ai banchi a rotelle, anche il nuovo strumento per redigere la pagella degli alunni di scuola primaria, ex elementare. Nella nuova pagella (legge 41/2020), accanto alle discipline, ivi ricompresa educazione civica, si cancella il voto e si esprime un giudizio descrittivo basato su quattro livelli di apprendimento:  IN VIA DI PRIMA ACQUISIZIONE, BASE, INTERMEDIO, […]