Follia e creatività vanno di pari passo? (Alda Merini)

Un’esortazione di Alda Merini che ci tocca l’anima  6 agosto 2019 Follia e creatività’… è vero che vanno di pari passo? Certamente no. Per molto tempo si è ritenuto che nella persona che manifestava una vena di follia si nascondesse sempre un genio, una persona creativa, ma oggi è certo che follia e genialità sono due termini che non vanno di pari passo.  E’ comunque vero che artisti dalla grande vena creativa (i pittori Caravaggio, Michelangelo, Vincent Van Gogh), o uomini capaci di cambiare il corso della storia (Napoleone Bonaparte, […]

Casanova, non fu solo un seduttore incallito

di Anna Maria Onelli 4 marzo 2019 Ritratto di Casanova, eseguito da Francesco Narici (1719-1783) Il nome del veneziano, Giovanni Giacomo Casanova (1725 – 1798), evoca in noi l’immagine di un libertino dedito alle donne, infedele, bugiardo e fedifrago. Lui stesso, in un’autobiografia, descrisse la sua vita dissoluta, trascorsa all’insegna di rapporti occasionali e di scandali.  Egli scriveva di sé: “Coltivare il piacere dei sensi è sempre stato la mia principale occupazione.” Fu al servizio di avvocati, diplomatici, cardinali, vescovi e uomini di Chiesa, ma conduceva una vita disordinata: giocava, […]

Andrea Camilleri racconta Tiresia

8 marzo 2019 Immagine Rai della Conversazione di Andrea Camilleri Il 5 marzo 2019, in prima serata, la Rai ha mandato in onda “Conversazioni su Tiresia”, il racconto lucido e straordinario che il novantatreenne scrittore, Andrea Camilleri, portò in scena lo scorso giugno.  C’erano cinquemila persone ad ascoltarlo nel teatro greco, millenario, di Siracusa, dove lo Scrittore, ormai cieco da tempo, così esordiva: “Chiamatemi Tiresia sono qui di persona personalmente…finalmente dopo secoli persona e personaggio s’incontrano”.  “Persona e personalmente”, non sono termini accostati a caso. Infatti, nello spettacolo, lo Scrittore, […]

Tu…Lei…o Voi?

15 febbraio 2019 I social mi hanno insegnato a usare il “Tu” Per me, che vengo da un’educazione tradizionale in cui erano nettamente separate le tre forme –  Tu,  Lei,  Voi – con cui, parlando, ci rivolgiamo agli altri, non è mai stato facile dare del Tu a persone appena conosciute o più grandi di età. Mi sono sempre attenuta alla regola che del resto era, ed è ancora, in vigore in Italia: utilizzavo il “Lei” per rivolgermi a ogni persona maggiorenne appena conosciuta ma anche a chi era più […]

Donna, Donna di Alda Merini

12 febbraio 2019 Alda Merini  “Donna, Donna” Con queste riflessioni, Alda Merini (1931-2009), la poetessa dei Navigli, che rinacque dalla sofferenza del manicomio, forse ha voluto raggiungere il cuore degli uomini, per suggerire loro come comprendere noi donne. “Ci sono donne…E poi ci sono le Donne Donne…E quelle non devi provare a capirle,perché sarebbe una battaglia persa in partenza. Le devi prendere e basta. Devi prenderle e baciarle, e non devi dare loro il tempo di pensare. Devi spazzare via con un abbraccio che toglie il fiato, quelle paure che ti sapranno confidare […]

Catullo (Gaio Valerio)

di Anna Maria Onelli 12 febbraio 2019                                               Odi et amo Il poeta Gaio Valerio Catullo, noto per le sue passioni amorose,  nel I° secolo a.C. , con due soli versi, seppe esprimere con grande efficacia, i  due sentimenti opposti e potenti che lo tormentavano :  l’odio e l’amore per Lesbia.                                   […]

Martha Rivera Garrido

Letterata, poetessa, scrittrice, nata nel 1960 a Santo Domingo, dove oggi vive NON INNAMORARTI DI UNA DONNA CHE LEGGE
 di Martha Rivera Garrido Non innamorarti di una donna che legge, di una donna che sente troppo, di una donna che scrive … Non innamorarti di una donna colta, maga, delirante, pazza. 
Non innamorarti di una donna che pensa,
che sa di sapere e che inoltre è capace di volare, di una donna che ha fede in se stessa. Non innamorarti di una donna che ride 
o piange mentre fa l’amore, che […]

La prosa… si fa immagine

Un brano di Charles Bukowski(1920-1994)   – Poi la porta si spalancò. Ed entrò quella donna.  Tutto quello che posso dirvi, è che ci sono miliardi di donne, sulla terra, giusto? Certune sono passabili. La maggior parte sono abbastanza belline, ma ogni tanto la natura fa uno scherzo, mette insieme una donna speciale, incredibile. Cioè, guardi e non ci puoi credere.  Tutto è un movimento ondulatorio perfetto, come l’argento vivo, come un serpente, vedi una caviglia, un gomito, un seno, un ginocchio, e tutto si fonde in un insieme gigantesco, provocante, con […]

Venezia

Il Canal Grande visto dal Fondaco dei tedeschi Amo le foto. Non amo farmi fotografare, ma questo scorcio su Canal Grande merita un’eccezione perché è uno scatto dalla terrazza del Fondaco dei Tedeschi, un tempo grande granaio veneziano, oggi, nuovo, elegantissimo, epicentro commerciale e culturale di Venezia; da lì, si fa esperienza di una veduta mozzafiato del Canal Grande e della città, che ha origine tra il 400 e il 500, quando le invasioni dei barbari costrinsero molti a rifugiarsi nella laguna. Sul Canal Grande si affacciano palazzi nobiliari finemente […]