Anna Maria Onelli

Lettera aperta: ai Docenti della Scuola Salvo d’Acquisto di Cerveteri, al Personale, agli Allievi tutti

di Anna Maria Onelli

20 marzo 2021

Gli Allievi dell' ex Scuola Media Salvo d'Acquisto di Cerveteri, oggi divenuta Istituto Comprensivo, insieme ai rappresentanti della Protezione Civile di Cerveteri, si preparano a consegnare gli aiuti alimentari da donare alle famiglie indigenti, in occasione del Natale.

Ho appena ricevuto, dal professor Vannutelli, Docente della Scuola “Salvo d’Acquisto” di Cerveteri, l’invito ad ascoltare “Radio Salvo d’Acquisto”, la Radio della Scuola, che trasmette ogni giorno alle ore 13,00. È stata veramente un’emozione, sentir menzionare i nomi dei Docenti che ho sempre stimato, e sapere che non si sono mai spostati da lì perché, evidentemente, quello è il luogo dove hanno costruito la loro professionalità. Ringrazio il prof. Vannutelli, che iniziò con me la sua carriera, sono passati tantissimi anni, eppure ricordo di aver capito subito, che sarebbe stato un docente motivato, infatti ha continuato a mantenere viva la sua passione per l’insegnamento, lo spirito di iniziativa e soprattutto l’attenzione alla crescita degli allievi. Quando ho lasciato quella Scuola, avevamo fatto soltanto una connessione radio, con gli astronauti in partenza, in mezzo a mille difficoltà, e oggi, ecco la meraviglia che Allievi e Docenti hanno saputo creare! Lei, caro professore è l’esempio di un ottimo “life coach”, l’allenatore della vita, che sa sempre motivare i ragazzi verso il miglioramento, proprio come li seguirebbe un buon padre. Ammiro lei, così come ammiro i suoi colleghi e il Personale perché, pur agendo in un momento sociale così difficile, riuscite a sollevare gli animi e gli interessi degli Allievi, puntando su quelle attività che ho sempre incentivato, perché ho sempre creduto,  fortemente, nella valenza formativa della musica, delle arti, del teatro, del canto e dello sport.  Vedere ciò che avete realizzato, continuando a crescere e migliorare, mi rende onorata, di essere stata la vostra Dirigente per anni, siete la scuola rimasta nel mio cuore, con i suoi Allievi, i Docenti, persino le sue mura. Sento il piacere di rivolgere un saluto caloroso a tutti Voi e, naturalmente, al Dirigente attuale; a nessuno ho consigli da dare, solo l’invito a continuare a crescere con spirito d’iniziativa, di creatività e di gruppo come iniziammo a fare insieme e come avete continuato a fare, sempre verso la via del miglioramento. Invito tutti ad ascoltare la Vostra Radio, che sa motivare e offrire istruzione con la dovuta sapienza e “leggerezza”. Io vi seguirò su:  https://www.spreaker.com/episode/43962980