La “Monna Lisa” di Fernando Botero, 1977

16 novembre 2020

"Monna Lisa" di Fernando Botero (nato in Colombia nel 1932)
 
Chissà cosa penserebbe Leonardo di questa Monna Lisa, molto bambina e molto rotonda. E’ una “copia” della Gioconda, eseguita dallo scultore e pittore colombiano, Fernando Botero, oggi ottantottenne, ritenuto uno dei pittori più famosi e ricchi del mondo. Conosciuto e apprezzato, per lo stile unico, carico d’ironia con cui dipinge persone o animali, dalle figure tondeggianti e morbide, dalle forme esagerate, con gli sguardi persi nel vuoto, sognanti. Ebbe una vita intensa, con tre matrimoni e continui viaggi tra Colombia, Messico, Stati Uniti ed Europa. In Italia, a Pietrasanta (Lucca), acquistò persino una casa per scolpire vicino alle cave di marmo. Nel paese espose ben sette statue di bronzo, furono tutte rubate nel 2007. Vero è che tre statue sono state recuperate e i colpevoli condannati, ma peccato che dell’Italia gli rimarrà questa sgradevole esperienza.

Lascia un commento