Il Mito è narrazione

Questo particolare ponte, lungo 150 metri, è chiamato Golden Bridge e si trova in Vietnam, vicino la città di Da Nang.

Il mito, (mythos dal greco ) è una narrazione, un racconto solo in apparenza fantastico perché nasce dall’esigenza dell’uomo di capire i grandi misteri dell’universo: l’origine del mondo, la vita, i fenomeni naturali, l’alternarsi delle stagioni, la morte. Il mito caratterizza tutta la cultura della Grecia antica. Esso non va inteso semplicemente come un insieme di invenzioni fantastiche contrapposte alla riflessione razionale della filosofia perché il mito  e la filosofia  hanno in comune la volontà di conoscere e spiegare il mondo.Gli  stessi filosofi che  non si accontentavano più di accettare le verità rivelate  dal mito o dalla religione, senza poterle discutere, dovettero   ricorrere ai miti, per riflessioni che altrimenti   sarebbero state impossibili.

 

Si può dire che ogni civiltà ha avuto ed ha i suoi miti, essi  riflettono la cultura dei popoli e contengono una loro interna verità.

A questo ponte dal nome Golden Bridge, è stato dato un significato spirituale; le due giganti mani di pietra simulano la grandezza degli dei e la loro capacità di stupirci.

Lascia un commento